Dove mangiare a Stoccolma, 6 Ristoranti Tipici da Provare

dove Mangiare a stoccolma

Stai pensando di visitare Stoccolma? Leggi la nostra guida e trova i migliori posti dove mangiare a Stoccolma: dai raffinati ristoranti al miglior caffè per un panino alla cannella e una fika.

La città di Stoccolma è infatti perfettamente in grado in soddisfare tutti i palati, dallo street food ai mercati, dai ristoranti tradizionali ai locali più trendy.
Spesso quando si sente parlare del cibo di Stoccolma si sente dire che è costoso prima che “è buono”, ma se venite con la mente aperta non resterete delusi.

Prima di entrare nel vivo di dove mangiare a Stoccolma però è necessario fare una premessa su come la cucina svedese sia stata influenzata da diversi fattori.

La Svezia, come gli altri paesi scandinavi, si estende per molti km da nord a sud, e gli ingredienti variano molto dalla zona in cui ci sia trova. Inoltre, la Svezia beneficia sia di una lunga costa ricca di pesce sia di enormi foreste in cui carni come quelle di alce e renna la fanno da padrone.

Dall’estate all’inverno, la Svezia è soggetta ad una vasta variazione di stagioni e temperature e la cucina ne viene influenzata. In estate prevale l’uso di erbe, bacche e verdure, mentre il rigido e lungo inverno ha portato allo sviluppo di cibi in salamoia, conservati e fermentati.

Dagli inglesi ai tedeschi e persino agli ottomani, la Svezia ha una lunga storia di scambi e relazioni con paesi esteri che hanno influenzato il cibo svedese. Alcuni dei popolari cibi moderni di Stoccolma ora includono kebab e pizza.

La capitale dunque ha una buona reputazione nell’ambito della ristorazione grazie agli alti standard gastronomici raggiunti. L’ingrediente principale è sicuramente il pesce fresco, marinato o affumicato, in particolare: aringa, gamberi, salmone e anguilla, ma anche la selvaggina, come renna, orso e alce. Per mangiare uno snack veloce, su ogni strada del centro ci sono dei venditori ambulanti che vendono i Korv, delle salsicce molto simili ai wurstel.

In una guida vediamo quali sono i locali dove mangiare a Stoccolma e gustare ottime prelibatezze.

Pelikan

Pelikan è considerato un po’ un’istituzione a Stoccolma e serve piatti tradizionali svedesi. La sala dai soffitti molto alti è arredata con tanto legno e i camerieri in abiti neri e bianchi vi aiuteranno a immergervi nella calda atmosfera del suo fascino antico.

Il menu non molto ampio è da considerarsi un buon segno della qualità di ciò che viene offerto.

Gli antipasti sono costituiti dalle onnipresenti aringhe in salamoia, uova con acciughe, zuppe o salsicce d’anatra.

Provate un piatto di aringhe e formaggi marinati assortiti. Comprende aringa in salsa di aneto dolce, aringa in crema ed erba cipollina e aringa con cipolla rossa e condita. I formaggi vengono serviti con l’immancabile marmellata di mirtilli rossi.

La portata principale include salmone affumicato con aneto e patate, gnocchi di patate, hash svedese con uova e barbabietole, zampone di maiale bollito, agnello cotto nel vino rosso.
Ma naturalmente il motivo principale per cui venire qui sono le polpette svedesi, servite con sottaceti e mirtilli rossi in agrodolce.

Dove si trova: Blekingegatan 40, 116 62 Stoccolma

Herman’s

In un’atmosfera pittoresca con una vista mozzafiato sul porto vecchio di Stoccolma, Herman’s offre cibo delizioso nella formula buffet, si tratta di un vero e proprio paradiso per i vegetariani infatti è il locale più rinomato di Stoccolma per la cucina vegetariana.

Con meno di 20 euro si accede al buffet vegetariano con tè ed acqua, le torte sono escluse dal prezzo di base come le bevande in bottiglia. In estate ai clienti viene offerta la possibilità di sedersi nella veranda oppure sulle terrazze dove la vista attraversa il mare ed arriva alle facciate delle case del centro storico.

Il menù varia da settimana in settimana e si ispira a diversi paesi: si puó trovare la cucina indiana, messicana, mediorientale e mediterranea. Tutti i menù si dividono in piatti di verdura a temperatura ambiente ed altri caldi tipo zuppe tipiche o verdure cotte al forno o alla griglia. Da non dimenticare il pane fatto in casa.

Dove si trovaFjällgatan 23B, 116 28, Stoccolma

Den Gyldene Freden

Il Den Gyldene Freden, si trova a Gamla Stan, nel cuore di Stoccolma e si tratta del ristorante piú vecchio ancora in attività dal 1722, proprio quando la Svezia aveva firmato una pace che l’avrebbe portata al cosi detto “periodo delle libertà.”
Il ristorante è rimasto come allora, si respira un’aria di altri tempi e rimane ostinatamente legato alle tradizioni mantenendo una cucina rigorosa e deliziosa in cui ogni componente nei piatti serviti viene scelta accuratamente per essere rifinita nella stessa tecnica culinaria impermeabile al tempo e mantenuta passo passo per generazioni.

Anche l’ambiente gioca una parte molto seria in questa che più che una cena è una vera e propria esperienza gastronomica.
La cucina offre un menù del giorno o alla carta e i prezzi si aggirano intorno ai 13 euro per il menù del giorno a piatto unico, e tra 25 e 40 Euro per il menù a tre portate.

Dove si trovaOsterlanggatan 51Gamla stanStoccolma 111 31

Saluhallen

Non è un ristorante, ma un mercato alimentare coperto, costruito alla fine del 1800.
Va bene, forse i palazzi, i musei e le cattedrali sono più importanti di un mercato, ma Östermalms Saluhall merita sicuramente di essere nominato tra le cose da vedere a Stoccolma. Ospitato in un edificio in mattoni rossi, Östermalms Saluhall è un posto meraviglioso dove pranzare, acquistare prodotti per un picnic o trovare autentici souvenir svedesi da portare a casa.

L’atmosfera è completamente scandinava sia nei prodotti che nello stile: al suo interno si possono trovare banchi di gastronomia tipica con carni e salami di alce, orso, renna e altre specialità tipiche della Svezia che è difficile trovare nei semplici negozi alimentari di Stoccolma.

I piatti vanno da semplici tartine al salmone fino ad alcuni piatti di carne completi. In genere si trovano nello stesso ristorante piatti di pesce, salmone, aringhe e carne.

attenzione che almeno fino al 2018 il mercato alimentare è in fase di ristrutturazione e le bancarelle di cibo e i ristoranti vengono trasferiti in un mercato coperto temporaneo situato sulla piazza.

Dove si trovaÖstermalmstorg, 114 42 Stoccolma

Meatballs for the people

La Svezia potrebbe dover ringraziare IKEA per il successo di uno dei suoi piatti più famosi (e se volete polpette svedesi davvero economiche e non siete a Stoccolma, andate a IKEA!

Le polpette sono davvero un pasto di base per la famiglia. Tradizionalmente, vengono servite con patate, marmellata di mirtilli rossi (simile alla salsa di mirtilli rossi) e gräddsås (una salsa cremosa a base di brodo e crema di manzo).
Nel cuore del quartiere trendy di Sofo si trova questo ristorantino rustico pieno di stile, che è anche bar e shop, dove provare questo grande classico della cucina svedese, le kottbullar!

Insomma, per chi vuole assaggiare le mitiche polpette svedesi questo è il posto giusto.

Ai tavoli si trovano a disposizione ceste di pane sfogliato e non manca una buona scelta di birre alla spina locali; la spesa media si aggira sui 15-20 euro. Dopo aver se le polpette sono state di vostro gradimento, potete acquistarne una confezione dal frigo e gustarvele a casa.

Dove si trova: Nytorgsgatan 30, 116 40, Stoccolma

Café Piccolino

Nella splendida e vivace cornice del Kungsträdgården, questo caffè è il luogo ideale per mangiare una croccante insalata di salmone seduti in uno dei graziosi tavolini all’aperto, come amano fare gli svedesi. Il menù è limitato (anche se non manca mai il piatto fresco del giorno) ma i prezzi sono economici e latmosfera impagabile.

Dove si trovaKungsträdgårdsgatan 13, 111 47 Stoccolma

Written By
More from Redazione

Museo Vasa: Informazioni, Orari di Visita e Prezzi

Il museo Vasa è il museo più visitato in tutta la Scandinavia con...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *