Stokholm Pass, Perchè Conviene e Quali Sono i Vantaggi

stokholm pass

Se state programmando un viaggio a Stoccolma, potreste aver già visto che esiste uno Stockholm Pass, una carta scontata tutto-in-uno che garantisce l’ingresso gratuito a dozzine di attrazioni nella capitale svedese, e include alcune visite organizzate in barca.

Ecco la mia recensione dopo averla provata. Credo che chi voglia visitare la città con intelligenza e farsi una buona scorpacciata di cultura senza dilapidare il proprio portafoglio dovrebbe seriamente valutare di acquistarla.

Attenzione: fino al 2015 la carta si chiamava Stockholm Card, dal 2016 invece si chiama My Stockholm Pass ma in pratica sono la stessa cosa.

Secondo il sito ufficiale, acquistare lo Stockholm Pass potrebbe far risparmiare più di 1200 SEK (circa 116 euro) in una visita di tre giorni.

Ma questo lo dice il sito ufficiale quindi la domanda da un milione di dollari è:

“lo Stockholm Pass conviene? Fa davvero risparmiare?”

Come funziona, dove acquistarlo e prezzi

Potete acquistare, come ho fatto io, lo Stockholm Pass online e avete due scelte: farvelo spedire a casa con un sovrapprezzo (60-80 SEK) oppure ritirarlo appena arrivate a Stoccolma presso il banco informazioni turistiche nel negozio Åhléns a Klarabergsgatan 50. Nel secondo caso, ricordatevi di stampare il voucher che ti verrà inviato: è fondamentale per ritirare il vostro Pass!

Volendo potete anche acquistarlo direttamente nei seguenti posti:

  1. All’aeroporto di Arlanda nei Terminal 5 e Terminal 2
  2. Al Tourist Center a Gamla Stan in pieno centro città all’indirizzo Köpmangatan numero 22 (Metro con fermata a Gamla Stan)
  3. In diversi hotel della catena Best Western, o anche Radisson
  4. Nei punti Tickets & Tours by Strömma allo Stockholm Visitor Center situato in Sergels Torg N. 5

Una volta acquistato il Pass vi basterà presentarlo presso le biglietterie delle attrazioni che volete visitare o al punto di incontro dei tour guidati inclusi nel Pass.
Dietro il Pass dovrete scrivere il vostro nome, ma potete farlo tranquillamente presso la prima biglietteria in cui andate.

La carta ha prezzi diversi a seconda del tipo. Si può infatti acquistarla per 24, 48, 72 o 120 ore: il prezzo varia ovviamente a seconda dell’opzione che si sceglie e il timer parte nel momento in cui presentate la vostra carta per la prima volta.

Pass 24 Ore (1 giorno):
Adulti: 595 SEK (circa 64,94€)
Bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni: 298 SEK (circa 32,28€)

Pass 48 ore (2 giorni):
Adulti: 795 SEK (circa 86,10€)
Bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni: 398 SEK (circa 43,11€)

Pass 72 ore (3 giorni):
Adulti: 995 SEK (circa 107,77€)
Bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni: 498 SEK (circa 53,94€)

Pass (5 giorni):
Adulti 1295 SEK (circa 140,26€)
Bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni: 648 SEK (circa 70,18€)

Le card per i bambini costano meno, ma sono valide solo se presentate insieme a quelle di un adulto.

Attenzione che questi sono i prezzi mentre scrivo questo articolo. Per quanto io cerchi di tenerli aggiornati, potrei non riuscire a farlo subito per cui controllate sempre i prezzi prima di fare degli acquisti!

Cosa è incluso e quali sono i vantaggi?

Oltre a dare accesso ad un numero enorme (più di 60) di attrazioni e tour, lo Stockholm Pass è dotato anche di una guida gratuita con le cose da vedere a Stoccolma e una cartina molto dettagliata.

Tra le attrazioni principali che il Pass include ci sono:

  • Vasa Museum
  • Royal Palace
  • SkyView
  • Drottningholm Palace Boat Tour
  • Nobel Museum
  • Storkyrkan Cathedral
  • Gripsholm Castle

Oltre a questo vi evitate lo stress di fare le code, perché il Pass dà l’accesso prioritario ad un sacco di attrazioni. Questo permette anche di risparmiare un sacco di tempo.

Sfortunatamente il pass include il trasporto sui bus Hop-on hop-off ma non include l’uso della rete di trasporto pubblico di Stoccolma. Ciò significa che se lo acquistate, ogni volta che prendete un trasporto pubblico per spostarvi tra le varie attrazioni da visitare, dovrete comunque pagare il biglietto oppure gambe in spalla e camminare!

Stockholm Card conviene? (la domanda da un milione di dollari)

Beh, sì conviene, soprattutto se si visita per la prima volta Stoccolma e si vuole vedere il più possibile.

Se gallerie, attrazioni turistiche e musei sono nel vostro itinerario (e dovrebbero esserlo visto che Stoccolma ha dei musei meravigliosi) vale assolutamente la pena acquistare lo Stockhom Pass (prendilo qui) e di sicuro si risparmia tantissimo.

Dall’altra parte se invece queste cose non vi interessano ma volete solo girovagare per la città e fare shopping forse non vi conviene farla.

Non tutte le grandi attrazioni a pagamento di Stoccolma sono incluse nello Stockholm Pass (ad Abba Museum, ad esempio, dovrai comunque acquistare il biglietto di 250 SEK) ma nel complesso il Pass include praticamente quasi tutte le cose da vedere.

Ho provato a simulare un itinerario di un giorno usando il un bus hop-on hop-off e sommando il prezzo delle attrazioni pagando il biglietto singolo: ho tralasciato alcune cose che sono incluse purtroppo come il bellissimo tour sull’arcipelago di Stoccolma (ma tenetelo a mente e, consiglio spassionato, cercate di farlo).

Il Palazzo Reale: SEK160

Il Palazzo Reale con 600 camere, è la principale attrazione turistica di Stoccolma, quindi si deve quasi obbligatoriamente visitare. Si trova nel centro sull’isola di Gamla Stan, quindi ci passerai davanti più volte: vale la pena fermarsi vero?

Museo Vasa: SEK130

Se vai a Stoccolma un’altra delle destinazioni imperdibili è questo museo che ospita al suo interno una nave da guerra che affondò nel 1628 nel porto della città e fu recuperata nel 1961.

Tour del Royal Canal: SEK200

Questo tour in barca di 50 minuti ti porta in giro per le isole più centrali e fotogeniche nel grazioso porto di Stoccolma.

Museo Nobel: SEK120

Tutti conoscono il premio Nobel e questo museo ti mostra come ha inizio e come funziona.

Gröna Lund Tivoli: SEK115

Il più antico parco dei divertimenti della Svezia è ovviamente perfetto per le famiglie.

SkyView: SEK150

Non diversamente da London Eye di Londra, lo SkyView è in realtà un giro di 20 minuti sopra l’Ericsson Globe. Alcuni pensano che il prezzo del biglietto individuale sia troppo alto per 20 minuti, ma con uno Stockholm Pass non ha importanza perché è incluso.

Come detto, togliendo anche il costo del bus hop-on hop-off (che tra l’altro permette di fermarsi, visitare, risalire e andare diretti alla destinazione successiva senza pagare il trasporto) lo Stockholm Pass conviene!

Stockholm Pass: verdetto finale

Acquistando lo Stockholm Pass si può risparmiare molto.

Per capire esattamente se ti conviene oppure no prendi una penna e un foglio e scrivi tutte le cose che assolutamente vuoi fare a Stoccolma e il loro costo singolo, poi somma il tutto e compara con quello che ti viene a costare la carta.

Insomma fai quello che io ho fatto qui sopra.

Se stai facendo un bel giro turistico e vuoi vedere le maggiori attrazioni (quelle che assolutamente non puoi perderti come il Museo Vasa che, fidati, sarà un’esperienza bellissima) scoprirai che lo Stockholm Pass conviene di più che comprare ogni singola entrata.

Tags from the story
Written By
More from martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *